Image and video hosting by TinyPic
Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 79 di 79

Discussione: Saldature a stagno

  1. #71
    PRINCIPIANTE
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Localit
    Torino
    Messaggi
    49


    Citazione Originariamente Scritto da fuorigiri12000 Visualizza Messaggio
    Scusate, esiste una pasta in particolare specifica per smd, perch? io ho sempre utilizzato flussante e stagno da 0,8, chiaramente pulento preventivamente con acetone o trielina.
    E' una specie di liquido che in fase di riscaldamento ad aria diventa repellente alla scheda e si attacca solo sulle parti "pulite".

  2. #72
    UTENTE MEDIO
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    141
    Citazione Originariamente Scritto da Roberto_Bmw Visualizza Messaggio
    E' una specie di liquido che in fase di riscaldamento ad aria diventa repellente alla scheda e si attacca solo sulle parti "pulite".
    Grazie Roberto,
    ha un nome in particolare o avresti un prodotto da consigliare.
    Grazie

  3. #73
    UTENTE MEDIO
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    532
    io ho da poco comprato un saldatore ad aria e ho comprata una pasta saldante no clean....spero sia buona....pagata 30?....ma mi aspettavo fosse grigia e non giallo paglierino....

    Ragazzi buon giorno....sono furioso:ieri come vi avevo scritto ero andato a comprare la pasta saldante da usare con la stazione saldante ad aria....e quel c..... del negoziante alla fine non mi ha dato il flussante? e dire che gli avevo precisato che io la chiamavo pasta saldante ,ma intendevo lo stagno in pasta......
    da quello che ho provato questa mattina il flussante serve se si vuole fare un lavoro con lo stilo e filo di stagno nella saldatura di eprom pi? che altro....mentre ad aria credo che lo stagno in pasta da solo sia sufficiente.....
    che nervi....ma possibile che questi che vendono il materiale elettronico non ci capiscono mai una mazza????per chi vuole cominciare a fare un po di esperienza ? molto difficile....
    Ultima modifica di leandro89; 19-01-2014 alle 14:24

  4. #74
    UTENTE MEDIO
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    141
    Citazione Originariamente Scritto da ducati83 Visualizza Messaggio
    io ho da poco comprato un saldatore ad aria e ho comprata una pasta saldante no clean....spero sia buona....pagata 30€....ma mi aspettavo fosse grigia e non giallo paglierino....

    Ragazzi buon giorno....sono furioso:ieri come vi avevo scritto ero andato a comprare la pasta saldante da usare con la stazione saldante ad aria....e quel c..... del negoziante alla fine non mi ha dato il flussante? e dire che gli avevo precisato che io la chiamavo pasta saldante ,ma intendevo lo stagno in pasta......
    da quello che ho provato questa mattina il flussante serve se si vuole fare un lavoro con lo stilo e filo di stagno nella saldatura di eprom pi? che altro....mentre ad aria credo che lo stagno in pasta da solo sia sufficiente.....
    che nervi....ma possibile che questi che vendono il materiale elettronico non ci capiscono mai una mazza????per chi vuole cominciare a fare un po di esperienza ? molto difficile....
    Spesso e volentieri capita pure a me, di trovarmi nella tua stessa situzione ? il problema resta lo stesso.

  5. #75
    PRINCIPIANTE
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10
    Dipende molto dalla composizione dello stagno e da come viene pulita la superficie da saldare. Io uso alcol isopropilico per pulire i contatti e dp aver scaldato bene entrambe le superfici aggiungo lo stagno. Errore comune sta nel soffiare nella saldatura. Non lo fate otterrete una saldatura a freddo, meno resistente a causa dell'umidità e dallo sbalzo termico provocatogli!

  6. #76
    PRINCIPIANTE
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1
    pulire bene con trielina
    mettere un po si stagno sulle piazzole prima di appoggiarci su il componente
    centrarlo saldando due pin estremi
    usare flussante molto flussante e stagno sottilissimo tipo capello (si trova negozi elettronica)
    saldare scaldando e trascinando lo stagno sui pin il flussante fa si che non si attaccano uno con l'altro

    la procedura va bene per pin di interasse 0,5 mm

    al più trovare una vecchia scheda elettronica tipo computer etc ed esercitarsi un pò

    saluti

  7. #77
    PRINCIPIANTE
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    5
    Io per la pulizia uso solvente nitro

  8. #78
    UTENTE MEDIO
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Localit
    Salerno
    Messaggi
    118
    vi è mai capitato che alcune saldature dei relais delle centraline non si scoglie
    come fare?

  9. #79
    UTENTE MEDIO
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Localit
    Salerno
    Messaggi
    118
    Image and video hosting by TinyPic
    mi consigliate un buon saldatore aria calda con un buon rapporto qualità

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •