Image and video hosting by TinyPic
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19
  1. #11
    UTENTE MEDIO L'avatar di cinqueturbo
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Localit
    La Via Lattea
    Messaggi
    2,211


    Citazione Originariamente Scritto da zioweb Visualizza Messaggio
    premesso che ho interpretato la tua risposta non chiara ti dico di si, so quel che faccio con queste vetture. mi muovo con circospezione e solo dopo aver studiato a modino.
    Per la 8v non trovo documentazione e ho ricostruito indirizzi e logica partendo dalla conoscenza della stessa ecu montata su Ford Cosworth. Ho anche prodotto un comodo def file per tunerpro.
    Mi manca solo il bit del limitatore turbo. Tu mi puoi aiutare?
    Mi riferivo se hai esperienza motoristica su queste..
    Sai che sono deboli di testata e di banco se non sono state apportate i giusti interventi al motore si?
    Se trovo il vecchio HD che ho materiale di qualche decennio fà forse posso aiutarti..
    "L'unica cosa che si frappone tra te e il tuo obiettivo sono le ********* che continui a raccontarti sul perché non puoi raggiungerlo."

  2. #12
    UTENTE MEDIO L'avatar di zioweb
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Localit
    Roma
    Messaggi
    143
    Citazione Originariamente Scritto da cinqueturbo Visualizza Messaggio
    Mi riferivo se hai esperienza motoristica su queste..
    Sai che sono deboli di testata e di banco se non sono state apportate i giusti interventi al motore si?
    Se trovo il vecchio HD che ho materiale di qualche decennio fà forse posso aiutarti..
    Si si, conosco questo motore e sopratutto la debolezza di banco.
    Se tu riuscissi a trovare quel materiale sarebbe fantastico, purtroppo sulla 8v ci han speso poco impegno tutti nel tempo perchè passarono alla 16v, su cui si trova ancora materiale.

  3. #13
    UTENTE MEDIO
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Localit
    messina
    Messaggi
    466
    Citazione Originariamente Scritto da zioweb Visualizza Messaggio
    Grazie davvero



    La logica è più o meno la stessa, anche per il limitatore di giri ha un valore che innesca il taglio secco ed un valore che praticamente elimina solo l'iniezione da un cilindro per far "rallentare" la salita verso il massimo.

    Per la famiglia IAW di quel tipo, si il limitatore turbo anche su Cosworth (che come dicevo è più vicina come release software e hardware) c'è un limitatore turbo doppio: uno taglia e l'altro fa rientrare.


    Allora, quei due punti li avevo notati anche io ma onestamente non li ho ancora provati perchè non mi tornavano i valori e ti spiego perchè.

    Sempre facendo retro-engineering dalla IAW montata su cosworth, i valori di conversione mi tornavano praticamente tutti e il limitatore del turbo su Ford porta valori di 240 e 220.
    Vanno convertiti utilizzando la formula (VALORE/121,344) -1 così da avere i valori in bar relativi, altrimenti senza -1 per l'assoluta. Ed infatti la Ford taglia intorno ad 1 bar.

    Quei valori di 180 e 186 (a parte che invertiti nell'ordine logico in cui mi aspetto di trovarli) mi farebbero tagliare la pressione a 0.5.
    Allora, siccome il sensore di pressione è lo stesso fra le due auto ho pensato che anche la conversione doveva essere la stessa per cui non li ho testati, ma effettivamente sembrano sensati come posizione e in mancanza di informazioni più sicure e testate li proverò non appena possibile!
    a me risulta di dividere per 170

  4. #14
    UTENTE MEDIO L'avatar di zioweb
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Localit
    Roma
    Messaggi
    143
    Citazione Originariamente Scritto da franco75 Visualizza Messaggio
    a me risulta di dividere per 170
    Sulla P8 si

  5. #15
    UTENTE MEDIO L'avatar di zioweb
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Localit
    Roma
    Messaggi
    143
    ciao ragazzi, nessuna novità da parte vostra?

  6. #16
    UTENTE MEDIO
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    103
    Guarda io ricordo che al tempo non si era riusciti a capire in mappa dove era il limitatore turbo l'unica cosa certa era che quando il sensore map (che su quella auto è unico..) arrivava a 4,9 volt in centralina staccava,e allora all'inizio si aggiro l'ostacolo facendo "sfiatare" leggermente il map come si faceva sui turbo per alzare la pressione ,altri avevano messo un diodo zener da 4,5 volt in uscita map (o in centralina...) e così la tensione più in la non andava invece negli ultimi periodi veniva montato il sensore della fiat coupè che arrivava ad avere la tensione di 4,5 volt a 2 bar di pressione però bisognava rialineare il tutto in centralina per farlo dialogare.

  7. #17
    UTENTE MEDIO L'avatar di zioweb
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Localit
    Roma
    Messaggi
    143
    Citazione Originariamente Scritto da silven Visualizza Messaggio
    Guarda io ricordo che al tempo non si era riusciti a capire in mappa dove era il limitatore turbo l'unica cosa certa era che quando il sensore map (che su quella auto è unico..) arrivava a 4,9 volt in centralina staccava,e allora all'inizio si aggiro l'ostacolo facendo "sfiatare" leggermente il map come si faceva sui turbo per alzare la pressione ,altri avevano messo un diodo zener da 4,5 volt in uscita map (o in centralina...) e così la tensione più in la non andava invece negli ultimi periodi veniva montato il sensore della fiat coupè che arrivava ad avere la tensione di 4,5 volt a 2 bar di pressione però bisognava rialineare il tutto in centralina per farlo dialogare.
    Quella è la soluzione che vorrei attuare così evito di sbattermi troppo, ovvero il sensore della Delta Integrale/coupè e riadattare i brake point, che mi viene più facile che trovare questo benedetto limitatore

    Comunque cercando in altri forum qualcuno che dice di averlo trovato c'è, peccato che poi non dica nulla

  8. #18
    UTENTE MEDIO
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    103
    La soluzione più facile (come tempo.. se hai sensore originale funzionante) sarebbe mettere un diodo zener da 4,5 volt (anche nascosto in centralina) e ti modifichi la mappa di conseguenza, io ho dovuto montare il sensore del coupè perchè l'originale si era rotto e non si trova più solo usati a prezzi folli,però c'e da scazza.. un po per riallineare il tutto ti trovi sballato anche la mappa anticipi. Il diodo lo devi montare sul segnale di ingresso in centralina e lo metti a massa,quando arriva alla tensione del diodo "scarica" l'eccesso e la tensione rimane costante senza far scattare il limitatore,anche perchè su quel motore se non fai modifiche strutturali più di 1.2 di pressione non puoi spingerti,se comunque decidi di montare l'altro sensore e riallineare il tutto viene fuori un bel lavoretto...

  9. #19
    UTENTE MEDIO L'avatar di zioweb
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Localit
    Roma
    Messaggi
    143
    Image and video hosting by TinyPic
    si, è una soluzione ed effettivamente anche sensata perchè comunque oltre quel voltaggio non leggerebbe e comunque non andrebbe a carburare.
    Ma avendo a disposizione il sensore della EVO che fa fino a 2 bar a questo punto passo a quello, ricalibro i breakpoint e amen.
    Comunque in mappa SICURO esiste questo bit da modificare...

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •